Ricetta di Monica Giustina

Canederli pressati agli shiitake e soia

Tipo di salsa

Normale

Tipo di piatto

Primo

Ingredienti (2 )

Brodo di Dashi

Canederli

Condimento

   CONDIVIDI SU FACEBOOK

Descrizione

Una rivisitazione orientale dei classici Pressknödeln trentini cotti nel brodo di Dashi, arricchiti dai funghi Shiitake e dalla salsa di soia

Preparate il brodo di Dashi. Mettete l'acqua in una pentola e immergetevi l'alga kombu dopo averla sciacquata. Fate scaldare e quando bolle togliete l'alga e immergete il Katsuobushi. Dopo circa due minuti filtrate il brodo, unite la salsa di soia e tenete da parte. Mettete il pane in una ciotola e unite l'uovo al latte, sbattendo leggermente.

Versate il composto di latte e uova sul pane, mischiate e lasciate ammorbidire. Affettate finemente il cipollotto e fatelo dorare in padella con l'olio. Mettete a bagno i funghi in acqua calda. Unite nella ciotola del pane il prezzemolo, il cipollotto e tritate i funghi appena sono idratati.

Aggiungete i funghi nella ciotola, poi la salsa di soia e mescolate a fondo, cercando di amalgamare bene l'impasto con le mani. Unite la farina, mischiate e poi con le mani infarinate formate delle sfere e schiacciatele.

Portate a bollore il brodo di Dashi e fatevi cuocere i canederli per 4-5 minuti. Sciogliete in una padella il burro, aggiungete la salsa di soia e poggiatevi i canederli scolati. Dopo un paio di minuti, o comunque quando sono dorati, girateli, lasciateli dorare anche sull'altro lato quindi metteteli in due piatti.

Rifinite il piatto con il burro di risulta della pentola e germogli a piacere.

   Consulta la ricetta su iFood



Visita il sito di Kikkoman

KIKKOMAN è un marchio registrato dalla Kikkoman Corporation, Giappone

Per informazioni

Cookie Policy