Ricetta di Laura Barile

Frittatine al forno di porri con riduzione di salsa di soia

Tipo di salsa

Senza sale

Tipo di piatto

Secondo

Ingredienti (6 )

Per le frittatine

Per la riduzione di salsa di soia

   CONDIVIDI SU FACEBOOK

Descrizione

Un antipasto sfizioso facile da preparare con i porri tipici del Piemonte

Lavate i porri, puliteli e tagliateli a rondelle abbastanza sottili. Fate dorare i porri in un tegame con un po' di sale e un filo di olio di semi (io uso quello di mais). Bastano pochi minuti a fuoco lento con coperchio perché si ammorbidiscano.

Sgusciate le uova, sbattetele con la forchetta, aggiustate di sale a piacere e dividete il composto di uova in 6 stampini monoporzione (vanno bene quelli per crostatine o tartellette) precedentemente unte con un velo di olio di semi.

Aggiungete ora le rondelle di porro disponendole in modo che coprano bene tutta la superficie dello stampo. Infornate gli stampini per circa 12-15 minuti a 180°.

Mentre le frittatine cuociono in forno preparate la riduzione di salsa di soia: mettete in un padellino antiaderente il miele e la salsa di soia Kikkoman con meno sale e fate ridurre a fuoco abbastanza vivace, mescolando con un cucchiaio di legno. Ci vogliono pochi minuti.

Una volta cotte le frittatine servitele calde nappandole con la riduzione di salsa di soia.

Note

In cottura le frittatine tenderanno a gonfiare, ma una volta sfornate torneranno ad appiattirsi.

   Consulta la ricetta su iFood



Visita il sito di Kikkoman

KIKKOMAN è un marchio registrato dalla Kikkoman Corporation, Giappone

Per informazioni

Cookie Policy