Ricetta di Valentina Previdi

Tagliatelle al ragù bianco e salsa di soia

Tipo di salsa

Senza sale

Tipo di piatto

Primo

Ingredienti (4 )

Per le tagliatelle

Per il condimento

   CONDIVIDI SU FACEBOOK

Descrizione

Un piatto tipico emiliano reso speciale dalla salsa di soia

Per le tagliatelle

Sulla spianatoia mettete la farina a fontana, al centro le uova e un pizzico di sale. Iniziate a mescolare prima con la forchetta e poi con le mani. Impastate per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio; Formate una palla con l'impasto e avvolgetelo con la pellicola. Fate riposare per 30 minuti.

Usando la nonna papera stendete l'impasto a uno spessore medio e create le tagliatelle. Lasciatele riposare sulla spianatoia infarinata per qualche minuto.

Per il condimento

Preparate il soffritto tritando sedano, carota e cipolla. In una padella scaldate un filo d'olio e aggiungete le verdure, cuocete per qualche minuto a fuoco basso. Unite la salsiccia sbriciolata e il macinato, rosolate e poi sfumate con il vino bianco.

Quando il vino è ben sfumato, aggiustate di pepe e continuate la cottura aggiungendo un pò di acqua o brodo. Cuocete il tutto coperto da un coperchio per circa 30 minuti e se necessario aggiungete ancora acqua. Quando il sugo sarà quasi cotto unite anche la salsa di soia.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, il tempo di cottura varia in base allo spessore che avete scelto. Scolate e condite con il ragù.

Note

Nel condimento è importante non aggiungere sale, saranno la salsiccia e la salsa di soia a dare sapore.

   Consulta la ricetta su iFood



Visita il sito di Kikkoman

KIKKOMAN è un marchio registrato dalla Kikkoman Corporation, Giappone

Per informazioni

Cookie Policy